OBIETTIVI DEL CORSO
Il corso ha come obiettivo fondamentale lo studio, il progetto e la caratterizzazione dei dispositivi elettronici più moderni e maggiormente promettenti per il futuro quali quelli ad eterogiunzione e a resistenza negativa, utilizzati nei moderni sistemi elettronici per le telecomunicazioni ad alta frequenza, dei dispositivi impiegati per la realizzazione di memorie e dei moderni dispositivi nanometrici, quantistici e su nanotubi di carbonio.Di ogni dispositivo esaminato vengono sviluppati adeguati modelli fisici e matematici allo scopo di determinare i modelli circuitali, comprensivi del rumore, più idonei a simularne il comportamento secondo il tipo d'applicazione. Tale impostazione rende il corso particolarmente orientato alla progettazione dei dispositivi stessi e dei sistemi elettronici che ne implicano l’utilizzo. Sono inoltre fornite nozioni di base sulla tecnologia dei circuiti integrati in arseniuro di gallio, nonché approfondimenti all’uso del simulatore circuitale PSPICE, con un confronto con altri tipi di simulatori commerciali di ampia diffusione (Suprem, Atlas, Femlab, ecc.). Infine vengono fornite nozioni essenziali sulla caratterizzazione sperimentale, statica e dinamica dei dispositivi elettronici.
 
PROGRAMMA
Il programma del corso può essere scaricato andando direttamente nella sezione Materiale Didattico.
 
ESERCITAZIONI
Vengono svolte numerose esercitazioni numeriche, che forniscono l’opportunità di applicare i concetti teorici e di dare esempi di progetto di dispositivi. Le esercitazioni sperimentali riguardano il progetto e la simulazione in aula CAD dei dispositivi elettronici esaminati, nonché la loro caratterizzazione statica e dinamica presso il Laboratorio di Dispositivi Elettronici del DEE.
 
MODALITA' DI SVOLGIMENTO DELL'ESAME
L’esame consiste in un colloquio orale.
La prova orale consiste nella verifica dell’apprendimento dei contenuti di tutto il programma, nella discussione di alcuni progetti impieganti il simulatore PSPICE, assegnati durante lo svolgimento del corso e nello sviluppo e relativa discussione di un tema d’anno a carattere prevalentemente applicativo
Durante lo svolgimento del corso viene effettuata una prova scritta, che, se superata, consente di accedere all’orale, consistente solo nello sviluppo e relativa discussione del tema d’anno assegnato.
 
TESTI CONSIGLIATI
A. G. PERRIFondamenti di Dispositivi Elettronici
Edizioni PROGEDIT, Bari, I Edizione, settembre 2010, ISBN 978-88-6194-080-2.
A. G. PERRIDispositivi Elettronici Avanzati
Edizioni PROGEDIT, Bari, I Edizione, gennaio 2011, ISBN 978-88-6194-080-3.
A. G. PERRIProblemi di Analisi e Progetto dei Dispositivi a Semiconduttore
Edizioni PROGEDIT, Bari, I Edizione, settembre 2008, ISBN 978-88-6194-029-1.
A. G. PERRIFondamenti di Elettronica
Edizioni PROGEDIT, Bari, I Edizione, febbraio 2009, ISBN 978-88-6194-029-2.
A. G. PERRIDispositivi Elettronici. Manuale di progettazione con simulazioni PSPICE
Edizioni PROGEDIT, Bari, gennaio 2012, ISBN 978-88-6194-117-5.